Namibia

Date disponibili

22 Novembre al 6 Dicembre 2016

Location

Etosha, Terra dei Boshimani, Skeleton coast

PACCHETTI ALL-INCLUSIVE

Le avventure fotografiche vengono proposte come pacchetti all inclusive, di durata variabile a seconda della meta scelta.

PER OGNI LIVELLO DI ESPERIENZA

I tour sono perfetti per ogni livello di abilità, dal principiante all'avanzato, con approfondimenti studiati ad hoc.

Spettacolare viaggio fotografico nel paese del deserto:
Dalle dune rosse del Namib al parco nazionale dell’Etosha,
la terra dei boshimani, i villaggi himba e la skeleton coast.

Quest’ avventura fotografica cambierà la vostra vita .

Questo viaggio è organizzato in collaborazione con:
photographic travel by Arbaspàa srl Via Discovolo 252/a – 19017 Manarola (SP) tel: 0187 760083 www.photographic-travel.com

 

– l’accompagnatrice è Catherina Unger, fotografa di viaggio, esperta d’Africa. Conosce la Namibia da numerosi viaggi e soggiorni di lavoro effettuati negli ultimi 15 anni

– il mezzo di trasporto garantisce ad ogni partecipante un posto con finestra
– i programmi giornalieri sono stati studiati e impostati per fotografi. Si faranno soste apposite, si cercherà di approfittare della luce migliore della giornata e si visiteranno luoghi di grande impatto fotografico.
– ci saranno occasioni di scambiarsi opinioni e imparare nuove tecniche di fotografia e postproduzione (photoshop, lightroom)
– il viaggio è stato impostato in modo di poter effettuare sessioni di astrofotografia: la Namibia è stata certificata “dark sky reserve” per le sue eccellenti possibilità di fare foto notturne di grande impatto
– ci saranno momenti dedicati all’analisi delle foto realizzate dei partecipanti e si inizierà la postproduzione adatta
– nel viaggio sono stati inseriti incontri con i popoli degli himba e dei boscimani. Avremo occasioni di realizzare ritratti molto affascinanti
– ci saranno due possibilità di realizzare foto aeree: dal volo con il piccolo aeroplano da Sossusvlei sorvolando il deserto e la costa e dalla mongolfiera nelle dune del Sossusvlei
– possibilità di macrofotografia durante l’escursione “deserto vivente” e non solo
– wildlife photography: possibilità di fotografare grandi animali da molto vicino – nel parco Etosha dove ci fermeremo per diversi giorni, a Cape Cross ma anche nelle varie riserve che visiteremo.

Focus del Viaggio

Concetti della Fotografia paesaggistica

Tecnica della composizione fotografica

Conoscere e lavorare con la luce

Tecnica lunghe esposizioni

Lavorare con filtri

Fotografia notturna

Post-produzione base, avanzata e molto altro

Concetti della Fotografia paesaggistica

Itinerario

Giorno 1

22.11.2016 Arrivo in Namibia e transfer al Lodge Na’ankuse. Il lodge boutique è situato in una riserva privata a soli 20 km dall’aeroporto. L’arrivo del volo in mattinata permette di partecipare alle prime attività, tra cui – incontro con una famiglia di boscimani che vivono in modo tradizionale. Ci introducono nelle loro tradizioni millenarie. Durante una passeggiata nella savana ci mostrano come accendono il fuoco, come giocano, come cacciano, quali piante usano per mangiare e curarsi. – a spasso con un ghepardo o un caracal. Nel lodge hanno trovato casa dei felini addomesticati che ci permettono di accompagnarli durante la loro uscita. Sono felici di essere coccolati e sono molto foto- genici! Non lasciatevi scappare l’occasione di fotografare questi animali da molto vicino. – “carnivore feeding” – assistite con le vostre fotocamere al momento in cui viene dato da mangiare ai grandi carnivori della riserva (leoni, leopardi, ghepardi e cani selvatici africani) – tutti animali che vivono in grandi recinti, portati alla riserva salvati da morte certa. (attività facoltative, prezzi non inclusi nel programma) Durante la cena conosceremo i partecipanti del gruppo e faremo una prima lezione fotografica analiz- zando le foto scattate nel giro della giornata. Pasti compresi: cena

Giorno 2

23.11.2016 Viaggio in macchina verso il parco nazionale dell’Etosha. Arriviamo vicino all’ingresso est del parco verso l’ora del tramonto. Pernottamento nel camp o in un lodge nelle vicinanze (chalets standard). La cena è libera. Pasti compresi: colazione e cena. Viaggio di circa 520 km/6 ore (senza pause)

Giorno 3

24.11.2016 Giornata di safari lungo i percorsi del parco. Per gli avvistamenti migliori ci alziamo presto e con un po’ di fortuna incontriamo gruppi di leoni, rinoceronti, elefanti, giraffe e naturalmente tante antilopi e uccelli. La particolarità del parco è il lago salino essiccato, una grande pianura bianca estesa che fa da sottofondo. Il nostro periodo di viaggio è ideale – la fine della stagione secca, le uniche risorse di acqua sono i pozzi dove abbiamo ottime condizioni per gli avvistamenti. Uno dei pozzi più scenografici si trova proprio al nostro prossimo camp, a Okaukuejo, dove possiamo osservare gli animali durante il tramonto e, volendo, anche tutta la notte. Pasti compresi: colazione. Pranzo libero durante il viaggio, cena libera nel ristorante à la carte o la possibilità di fare delle grigliate nel proprio chalet) viaggio di circa 150 km dentro il parco.

Giorno 4

25.11.2016 In questa giornata esploriamo una zona ovest del parco che è stata aperta al pubblico solo recente- mente. Il paesaggio cambia, diventa più collinare e il sottofondo bianco della pianura viene sostituito dalla terra rossa e dalle rocce del Damaraland. Infatti qui abbiamo anche la possibilità di trovare la Zebra di Hartmann, una specie molto rara. Pasti compresi: colazione e cena. Pranzo libero durante il viaggio. Viaggio di circa 240 km

Giorno 5

26.11.2016 Oggi usciamo dal parco Etosha e attraversiamo una parte del cosiddetto Kaokoveld – una zona molto arida, abitata dal famoso popolo degli himba. Avremo la possibilità di visitare un loro villaggio. Le donne ci spiegheranno come preparano i vari attrezzi per abbellire i loro corpi e vedremo le loro case. Nel tardo pomeriggio arriviamo al Palmwag Lodge nella terra degli elefanti del deserto. Pasti compresi: colazione e cena. Viaggio di circa 300 km/4 ore (senza pause)

Giorno 6

27.11.2016 Giornata libera per escursioni facoltative o per il relax. Ci sono delle camminate guidate nel spettacolare paesaggio, safari alla ricerca degli elefanti del deserto, ricerca del rinoceronte e molto altro. Pasti compresi: colazione e cena

Giorno 7

28.11.2016 Viaggio alla famosa Skeleton coast, chiamata così per i centinaia di relitti di navi che si trovano lungo questa costa, naufragati nei secoli passati. Per la pausa pranzo ci fermeremo a Cape Cross, dove si trova una delle colonie di otarie più grandi del mondo (il numero varia con le stagioni ma raggiunge fino a 250.000 animali). In novembre nascono i piccoli, avremo abbastanza tempo per osservare questi fantas- tici animali e i loro cuccioli. In tardo pomeriggio raggiungeremo Swakopmund, dove siamo ospiti in un simpatico guesthouse nel centro della cittadina. Pasti compresi: colazione. viaggio di circa 460 km, 6 ore

Giorno 8

29.11.2016 Giornata libera per escursioni facoltative da Swakopmund. Suggeriamo tra le varie possibilità l’escursione “living desert” – un esperto vi porterà nel deserto alle porte di Swakopmund che a prima vista sembra disabitato. La Vostra guida vi farà scoprire in modo molto simpatico quanto sia popolato questo insolito habitat. Incontrerete piccoli gechi, lucertole, ragnetti e con fortuna anche la vipera e il camaleonte. “Il volo panoramico” un sorvolo della zona di Sossusvlei e del Sesriem Canyon della durata di circa 40 minuti a bordo di piccoli aeromobili per ammirare il deserto e la costa dall‘alto. “Crociera nella laguna di Walvis Bay”, dove poter osservare fenicotteri, delfini, pellicani, cormorani, e simpatiche e audaci foche che saltano sulla barca. Con un po’ di fortuna e nel periodo giusto è possibile avvistare pinguini, balene e tartarughe. Pasti compresi: colazione. Pernottamento nel guesthouse.

Giorno 9

30.11.2016 Viaggio attraverso un paesaggio molto particolare, chiamato appunto “moonland” verso le famose dune del Sossusvlei. Durante il viaggio ci fermiamo a “Solitaire” – un posto molto affascinante e famoso per la sua torta di mele… Se nel pomeriggio abbiamo ancora tempo possiamo andare a una prima esplorazione delle dune. Pasti compresi: colazione e cena. Pernottamento nella Sossusvlei Lodge. Viaggio di circa 460 km/5 ore

Giorno 10

01.12.2016 Giornata intera per fotografare ed esplorare la zona di Sossusvlei con le famose dune “big daddy” e “dune 45”, le dune più alte del mondo! Nel pomeriggio possibilità di camminata nel Sesriem Canyon. pasti compresi: colazione e cena. Pernottamento nella Sossusvlei Lodge.

Giorno 11

02.12.2016 Offriamo un occasione molto particolare, il volo in mongolfiera sulle dune! (escursione facoltativa!) In tarda mattinata proseguiamo in macchina e raggiungiamo la nostra prossima meta all’ora di pranzo. Si tratta di un progetto di conservazione e protezione e si chiama “Kanaan”. Avremo la possibilità di fare delle camminate e di fotografare dei ghepardi selvatici. Pernottamento nel lodge (a tende fisse), colazione e cena. Viaggio di circa 220 km, 3 ore. Questo luogo incantato si presta per una sessione di astrofotografia!

Giorno 12

03.12.2016 Dopo un ulteriore esplorazione a Kanaan (che offre tanti habitat diversi – dune, savanna, le montagne di tiras) viaggiamo verso sud e raggiungiamo Luederitz, una piccola città portuale. Nel pomeriggio prima visita della città di minatori Kolmanskop, oggi abbandonata. È un soggetto molto amato dai fotografi, l’atmosfera delle case, con le loro facciate e stanze colorate, semicoperta dalla sabbia deserto… Pernottamento in hotel, colazione compresa. viaggio di circa 230 km, 3 ore circa

Giorno 13

04.12.2016 La mattina presto torniamo a Kolmanshop per cogliere l’atmosfera mistica nei momenti dopo l’alba. Dopo viaggiamo verso Keetmanshop e pernottiamo in un lodge che si trova sul terreno di uno storico farm. Pasti compresi: colazione e cena. Viaggio di circa 250 km, 3 ore circa senza pause

Giorno 14

05.12.2016 Proseguiamo verso il deserto del Kalahari, arrivo nel pomeriggio. Abbiamo la possibilità di un safari attraverso le dune rosse del Kalahari (attività facoltativa) e anche qui è una perfetta location per foto notturne. Colazione, cena.

Giorno 15

06.12.2016 In base alla partenza del volo ritorno a Windhoek aeroporto, oppure prolungamento facoltativo.

Prezzo

Prezzo: 3.990,00 EURO

Supplemento camera singola : 300 € circa

La quota include

2 guide fotografiche

Pernottamenti in hotel e guesthouse

Bus privato

Pasti come da programma

Ingressi parchi e siti

La quota non include

Volo

Possibili aggiornamenti prezzo voli

Pasti ed Extra

Tutto quello non espressamente menzionato in 'La quote include'

Richiedi informazioni

Name - Nome

Email address - Indirizzo Email

Comments - Commenti